Nell’ambito di progetto LIFE BIOSOURCE gran parte delle azioni sono convogliate e vanno a favore delle scuole che si trovano all’interno del Parco.

Si tratta di proposte didattiche mirate alla conoscenza delle attività naturalistiche legate all’ecologia di animali e piante che vivono nel nostro Parco.

Attraverso lezioni in classe ed uscite sul territorio i ragazzi delle scuole primarie (dalla classe prima, alla classe quinta) potranno conoscere, utilizzando anche il gioco e le attività ludiche, quello che il LIFE ed il Parco attuano per la difesa dei nostri ambienti naturali.

Per dar corso a questa parte di progetto, ritenuta di estrema importanza dagli estensori e propositori dei progetti LIFE europei, si procederà alla creazione di materiale didattico apposito che, delineando il percorso intrapreso dal LIFE BIOSOURCE, potrà essere un utile strumento e un ottimo quaderno di viaggio per i ragazzi e le insegnanti che si cimenteranno in questa avventura.

Le insegnanti ed i ragazzi delle scuole saranno seguiti da guide naturalistiche esperte ed a conoscenza delle dinamiche che hanno portato il nostro Parco a diventare, dalla sua nascita ad ora, un ente in grado di progettare e gestire le attività di protezione e sviluppo sostenibile di tutti gli ecosistemi che il nostro territorio può immaginare.

Tutto questo viene offerto alle scuole con una modalità assolutamente gratuita e a fine percorso una grande festa, accompagnata da un mostra e dalla premiazione dei lavori di fantasia realizzati dalle classi, concluderà un percorso che già negli scorsi anni ha dato ottimi riscontri di partecipazione. L’idea che predomina questa attività non è quella di inculcare delle informazioni con l’imbuto nella testa dei ragazzi, ma di offrire a loro dei temi sui quali riflettere…Lasciando che siano loro a trovare gli spunti per poter far si i temi legati all’ “AMBIENTE” e alla sua difesa, diventino temi che facciano parte dei loro giochi e dei loro sogni futuri.

Su questa pagina del sito potrete verificare come procedono queste attività e in molti casi saranno i ragazzi stessi ad aggiornarla e a proporre argomenti di attenzione e riflessione…Ma già da ora, dirigenti scolastici, insegnanti e genitori, possono saperne di più ed avere informazioni su come partecipare, telefonando al numero

0297210204

o scrivendo alla mail:

fauna@parcoticino.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi