D3 – Monitoring the efficacy of action C3 – IN CORSO

23/12/2019

La prime campagne ante-operam e post-operam per pesci e anfibi sono state condotte nei corpi idrici interessati dai lavori di ristorazioni dell’azione C3 e C1 per il Cavo Canalino.

Le campagne si sono concentrate su 3 specie target: Hyla intermedia, Rana dalmatina e Rana latastei; nello specifico nelle campagne post-operam il solo sito dove sono stati trovati anfibi è quello di Maresco di Villa Reale.

Per quanto riguarda i pesci, nelle campagne post-operam nel Cavo Canalini sono stati effettuati interventi di ripristino ecologico come parte dell’azione C1 e 11 specie sono state trovate, nessuna target. A Roggia Bredna e Maresco di Villa Reale sono stati trovate 3 specie native ma non target. Nel Ramo Delizia sono state rivenute le 3 specie target come pure 16 specie ittiche. Cottus gobio è stato identificato nel Ramo Morto.

La seconda campagna post-operam verrà attuata nella primabera 2020.

30/11/2018

In questo secondo anno di monitoraggio si è proceduto a compiere il monitoraggio ante-operam degli anfibi nei siti di progetto per l’azione C3. Il monitoraggio, eseguito in due occasioni a marzo 2018 e ad aprile 2018, ha fatto rilevare le seguenti presenze:

  1. Maresco di Villa Reale: presenza di riproduzione attiva di rana (probabilmente rana verde, essendo stati rinvenuti un’ovatura e, nelle vicinanze, nelle due campagne realizzate, un giovane esemplare e almeno 3 esemplari adulti di rana verde);
  2. Ramo Delizia, Ramo Morto, Canale Gravellone: non è stata rilevata traccia o presenza di anfibi in tutte e due le campagne realizzate.

Il quadro ante-operam è ora concluso. Nel terzo anno sarà avviata la campagna di monitoraggio post-operam. Non si rilevano particolari difficoltà per l’esecuzione dell’azione.

Le specie target sono: Lethenteron zanandreai, Cottus gobio, Sabanejewia larvata, Rana latastei, Rana dalmatina, Hyla arborea.

19/03/2018

L’azione è iniziata regolarmente nel gennaio 2017 con la prima raccolta delle informazioni già disponibili sulla fauna ittica dei corsi d’acqua oggetto di intervento con l’Azione C3. A febbraio 2018 sono state svolte azioni di Monitoraggio della presenza e dell’attività riproduttiva di anfibi e pesci, della qualità ambientale e chimico-fisica degli ecosistemi acquatici, della disponibilità di macrobenthos, nei siti Maresco di Villa Reale, Ramo Morto, Ramo Delizia e Canale Gravellone Vecchio. Sono in via di programmazione, per la primavera, le campagne di monitoraggio ante-operam da compiersi sul campo.

Le specie bersaglio: Lethenteron zanandreai, Cottus gobio, Sabanejewia larvata, Rana latastei, Rana dalmatina, Hyla arborea.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi