D2 – Monitoring the efficacy of action C2 – IN CORSO

23/12/2019

Fino a febbraio 2019 è stato condotto il monitoraggio ex ante, in seguito da marzo ad agosto 2019 è stato condotto il monitoraggio ex post con una frequenza di 15 giorni per un totale di 32 monitoraggi per anno, condotti attraverso 117 uscite sul campo.

Nei monitoraggi ex post, nell’area Vasche del Torrente Arno, sono stati registrate 6 specie target di interesse comunitario. Le specie allevanti sono le seguenti: Aythya nyroca, Himantopus himantopus, Aythya ferina, Aythya fuligula, Fulica atra atra, Anas strepera.

30/11/2018

Il monitoraggio interessa le specie avifaunistiche presenti nelle aree d’intervento relative all’Azione C2. L’attività è iniziata dal 1° gennaio 2017 ed è regolarmente in corso. Da giugno 2017 a settembre 2018, si è svolto il monitoraggio con cadenza ogni 15 giorni, tramite 69 uscite sul campo. Il monitoraggio ha riguardato sia le due aree di intervento e altre otto aree in cui non sono previsti interventi, questo al fine di realizzare un inquadramento dell’avifauna complessivamente presente nell’ ecosistema delle vasche del Torrente Arno.

In totale sono state censite, in aree di intervento e in aree di non intervento, 24 specie di interesse comunitario, delle quali 9 sono specie target del progetto LIFE. Sono state inoltre censite altre 30 specie di interesse conservazionistico a scala europea, classificate come SPEC – Species of European Conservation Concern (BirdLife International 2017), 6 delle quali classificate come massima priorità (SPEC 1).

19/03/2018

Nel gennaio 2017 è stata avviata da parte di FLA l’attività di monitoraggio dell’avifauna svernante nelle Vasche del Torrente Arno (C2). L’azione è molto importante per valutare l’efficacia degli interventi dell’Azione C2, in particolare a favore degli uccelli di interesse conservazionistico (Aythya nyroca, Aythya ferina, Aythya fuligula, Himantopus himantopus, Fulica atra atra, Casmerodius albus, Egretta garzetta, Nycticorax nycticorax, Ardea purpurea, Circus aeruginosus, Milvus migrans, Porzana porzana, Porzana parva, Luscinia svecica; Gallinago gallinago, Anas strepera, Anas querquedula, hypoleucos Actitis, Tringa glareola, Anthus pratensis.).

Sono state svolte attività di selezione e assegnazione dell’incarico per il monitoraggio dell’avifauna; monitoraggio quindicinale dell’avifauna nel sito «Vasche del torrente Arno» e aree limitrofe; distribuzione delle schede per la segnalazione di specie target del progetto. Il monitoraggio è in corso.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi